mushin

/mu'ʃin/ (Giapponese 無心)
1 Simone Tornabene, siciliano nato nell'84 primo di 6 figli. Dipendente dal tè verde, esploratore zen, educato cattolicamente. Non consuma nicotina né caffeina, diventa più simpatico se annaffiato con vino abbondante. Laureato in Scienze Politiche all'Università di Catania, è stato Allievo della Scuola Superiore di Catania.
2Vero nome di Simone Tornabene, Professore di Communication Strategy e Media Planning per il Corso di Laurea Magistrale in Marketing, Consumi e Comunicazione (Indirizzo Digital Marketing Management) presso il Dipartimento di Business, Diritto, Economia e Consumi dell'Università IULM. Insegna o ha insegnato tematiche legate alla Strategia di Comunicazione, Social Media Marketing, al Mobile Marketing, al Content Marketing e alla Digital Strategy, per Ninja Academy, Università di Catania, IED, Università di Parma, IULM, Università di Torino, H-Farm, Master Publitalia80, MHUSE (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano), .


Ex Head of Digital nel Gruppo Mondadori per Cemit Interactive Media (oggi Inthera), ha fondato Viralbeat, Endivia, Digital Dictionary, WHY, Cosmico. Oggi socio e Head of Strategy de Imille, un'agenzia di comunicazione e studio di design con sedi a Milano, Roma, Madrid e Santiago de Chile – cfr. Profilo di Simone Tornabene su LinkedIn, Intervento di Simone Tornabene al TEDx
3Parola giapponese legata alle arti marziali che esprime uno stato mentale – cfr. Mushin su Wikipedia