Questo è il blog provvisorio di Mushin. Leggi qui per saperne di più.
logo mushin

Un modo di vedere è anche un modo di non vedere

— Karl Marx

Sfogo Senza Ritegno

Scritto da Mushin alle 0:27 del 23/06/2007

Delirio di mezzanotte. Se ti (=a te generico lettore) scassa i coglioni l’inveire contro tutti e tutto, non continuare a leggere.

Se continui, non dire che non ti avevo avvisato.

Oggi ti insegno una grande verità: quando sei tu ad essere comprensivo trovi un sacco di gente a cui stai simpatico. Quando sei tu ad avere bisogno di comprensione la gente si incazza con te, perché hai smesso di essere comprensivo. Se sei tu nel panico e nella confusione, è meglio che marcisci solo, non troverai qualcuno che ti lecca le ferite o che ti restituisce il sorriso. Al massimo diventi bersaglio di critiche perché sei "incazzoso". E allora che il resto del mondo si fotta. Ho capito già da tempo che a nessuno importa di me così come sono. Perché devo sempre essere io a fare il primo passo? A cercare di sistemare le cose? Ad essere comprensivo? A far finta di nulla se gli altri non capiscono di cosa ho bisogno? Ma che cazzo sono madre Teresa?

Non ho il diritto di chiedere niente? E sia. Ricordatevelo la prossima volta che verrete a chiedermi qualcosa. Mi sono rotto degli amici che devi andarti a cercare e che ti capiscono solo quando sei buono e gentile, dell’affetto condizionato, del porgere l’altra guancia. Ho detto "A" e se non si fa "A" non accetto più giustificazioni. La croce rossa non è qui.

Da domani smetto di cercare chicchessia. Mi faccio i cazzi miei, chi vuole condividere qualcosa viene, altrimenti restate pure dove siete, che è meglio per tutti. E se ancora qualcuno è convinto che io stia sbagliando o gli stia facendo qualche torto, meglio, così ho chiarito che non lo molesterò più con la mia presenza.

La parola di oggi è: vaffanculo. A tutti quelli che quando smetto di dimostrare affetto si offendono invece di sopperire con il loro.

Perché se ti arrendi subito alla prima difficoltà che incontri, vuol dire che non meriti di vincere la partita. Se davvero tieni a qualcosa, non importa contro chi o cosa devi lottare, vai là e te la prendi. Altrimenti, non ci tieni abbastanza, e non ci sono altre storie.

Leave a Reply

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>