Questo è il blog provvisorio di Mushin. Leggi qui per saperne di più.
logo mushin

Le corde che sono sempre in tensione finiscono per logorarsi. I guerrieri che si addestrano senza tregua perdono la spontaneità della lotta. I cavalli che saltano di continuo gli ostacoli finiscono per spezzarsi una zampa. Gli archi che sono costantemente tesi, non scagliano più le frecce con la stessa forza. Perciò, anche se potrebbe non essere dell’umore giusto, il guerriero della luce cerca di divertirsi con le piccole cose quotidiane

— Paulo Coelho

Bevo sul Bagnato

Scritto da Mushin alle 3:32 del 25/09/2007

"Se hanno l’etilometro siamo fottuti". Era da tanto che non mi capitava di dirlo. E per fortuna non avevano l’etilometro. Serata piacevole&bagnata ("panico all’Agorà Hostel" potrebbe intitolarsi il post), la pioggia ha martellato un lunedì notte particolarmente vuoto (tutti a vedere miss Italia?). Il TrinacriaCamp prende sempre più forma, almeno nei discorsi miei e di Neon
Stiro il braccio e vorrei trovare il contatto con qualcosa che ogni giorno diventa sempre meno familiare, una sensazione che si sbiadisce, fino a che lascerà un ricordo dell’emozione che era. Me lo merito, probabilmente. Fra qualche giorno trasloco e spero che il nuovo microcosmo mi aiuti a darci un taglio coi neuroni monotoni. Vorrei dirlo che…. ma non lo dico, perché in fondo "chi mi è indifferente non merita" (cit.). Ma i sentimenti sono poi un discorso di meriti?

27 Ottobre 2007: al TrinacriaCamp io ci sarò…

Leave a Reply

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>