Questo è il blog provvisorio di Mushin. Leggi qui per saperne di più.
logo mushin

Il volto di Bodhidharma era rivolto al muro. Il secondo patriarca, col braccio tagliato, stava in piedi sulla neve e disse: “La mente del discepolo non è ancora tranquilla. Prego il maestro di tranquillizzarla”. Bodhidharma disse: “Portami la tua mente affinché possa tranquillizzarla”. Il secondo patriarca disse: “Ho inseguito la mia mente ma non sono riuscito a prenderla”. Bodhidharma disse: In tal caso hai tranquillizzato la tua mente”

— Wu-Men-Kuan

Chi non muore si rilegge

Scritto da Mushin alle 8:46 del 27/12/2008

Cucù.

Nei giorni successivi all’annuncio della chiusura del blog sono stato bombardato di richieste di spiegazioni (ed in qualche caso “insulti”). Ringrazio tutti per la stima dimostrata nelle diverse forma, ma non avevo comunque alcuna idea di chiudere il blog, cioé stavo solo scherzando, senza rinunciare a provocare, come sempre.

Sono stato impegnato in diverse cose, alcune delle quali annuncerò nel corso del 2009: gli studi sono finiti e finalmente posso usare il mio tempo per esplorare idee e sogni, invece di impiegarlo per imparare a memoria stronzate universitarie.

Il 2008 sta per finire, è tempo di bilanci al volo. Di certo è stato un anno incredibile: così pieno di cose belle e brutte in egual misura che non so proprio giudicarlo, un po’ come una strada in salita che pur essendo faticosa (e proprio per questo), ti regala un panorama stupendo. La mia vita è radicalmente cambiata, fine degli studi, rivoluzioni sul lavoro e una nuova città: Milano. Non so cosa mi riservera il 2009, ma mi sento carico, un po’ come alla fine di una lunga salita quando senti che la strada deve prima o poi trasformarsi in discesa.

Ancora una volta sono le persone che fanno la differenza: quelle che ho vissuto, che vivo e che vivrò. Quello che poi ti resta dentro sono i loro volti, sapori, voci e le sensamozioni che mi hanno regalato. Vorrei idealmente abbracciare tutti.

Buon quello che volete a tutti.

6 Commenti to “Chi non muore si rilegge”

  1. Bentornato zio Mushin. In effetti c’ero rimasta un po’ male, per la chiusura del blog.
    Dillo che è una vendetta per essere stato stoccupito…

  2. Mushin il 28 December, 2008 alle 5:40 am ha scritto:

    @ Livia:
    Ahahahahha si, una buona vendetta 😛

  3. Ci ero rimasta malissimo quando ho letto che avevi chiuso il blog…oggi sono passata per caso dal vecchio indirizzo ed ho trovato questa piacevole sorpresa.
    Ne approfitto per augurarti un 2009 strepitoso…fatti valere a Milano!!!!!!!!
    Graziana

  4. Mushin il 30 December, 2008 alle 9:47 am ha scritto:

    Grazie! Spero anche io che il 2009 sia un anno migliore…

  5. In bocca al lupo per tutto allora!

  6. Mushin il 8 January, 2009 alle 6:42 am ha scritto:

    Crepi! Grazie.

Leave a Reply

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>