Questo è il blog provvisorio di Mushin. Leggi qui per saperne di più.
logo mushin

Every child is an artist, the problem is staying an artist when you grow up

— Pablo Picasso

Assenza di Certezze = Libertà di Darsele.

Scritto da Mushin alle 16:25 del 13/04/2009

Avevo scritto un post pieno di quello che ho dentro. Ma successivamente ho deciso che fosse più giusto che andasse ad ingrossare le fila delle parole non dette. E’ un tempo che mi pone sfide molto grandi, un tempo dal quale sto apprendendo molto.

Io sono fermamente convinto che nella vita, le uniche certezze siano che nasci e che muori. L’ignoto che sta nel mezzo è come un foglio di carta completamente bianco, su cui puoi dipingere un Caravaggio, un Haring, scrivere una Bibbia o anche solo il tuo nome. Tutti noi scegliamo cosa fare, siamo completamente liberi.

Forse non tutti riceviamo in dono una tavolozza cromaticamente ricca. Alcuni di noi hanno tutto, altri solo una matita. Ma per diventare grandi, per riempire il foglio con cose straordinarie ed appaganti, può bastare anche una semplice matita. Perché la felicità è l’unica cosa realmente democratica: dipende da noi ed è fatta per noi, su misura.

Eppure la maggior parte di noi preferisce usare dei modelli prestampati, con una traccia già definita e con qualche piccola possibilità di personalizzazione. Alcuni di noi non riescono a fissare il bianco intenso del vuoto senza provare un terrore paralizzante, senza annegare con lo sguardo in un’oceano di ignoto. Per loro sono state costruite società, modelli, religioni, teorie e categorie. Per loro esistono maestri e padri, giusto e sbagliato, certezze e riferimenti.

E così, la piccola parte di noi che invece ama follemente il bianco del foglio, nasce pensando di essere sbagliata, anomala, malata. Quella piccola parte di noi che trova stupenda una vita in perenne mutamento, ricca e viva, che respira d’infinito in ogni attimo ma che non ha davanti l’eternità, bensì un capolinea ignoto. Perché dovrei desiderare una certezza? Perché dovrei volere solo pianura davanti a me?  Tutto è in mutamento, continuo, che piaccia o meno questa è l’unica certezza: non ci sono certezze. Non riesco ad immaginare qualcosa di più bello! La possibilità di darsi ogni giorno un senso, di cercare sempre qualcosa in più, di vedere morire col sole del giorno qualcosa di acquisito, che come il sole rinascera domani: uguale eppure nuova.

Oltre giusto e sbagliato, nuovo e vecchio, odio e amore, c’é una terza dimensione. Che da’ volume alle cose.

Ma non tutti la vedono. Questo non vuol dire che chi non la vede sia sbagliato. Ma solo che chi la vede, non deve fare finta di non vederla per piacere o per cercare conforto nel tiepido calore del gregge. Per vivere dentro vestiti non suoi, che per quanto belli non riesce ad indossare comodamente.

Morire e non perire, questa è la vera longevità.

4 Commenti to “Assenza di Certezze = Libertà di Darsele.”

  1. Ti sembrerà strano detto da me, ma non hai idea di quanto condivida il tuo pensiero…

  2. Satori il 14 April, 2009 alle 11:00 am ha scritto:

    Ti sembra così facile arrivare ad avere delle certezze???
    Dalla risposta a qst domanda deriva la tua devianza al momento…secondo me è tutto qui!!!
    Kiss
    Ps: Umoricamente spero nn avrai difficoltà nel rendertene conto!!!Più in là…
    😉

  3. Per favore non smettere più di bloggare, davvero

    G.

  4. @ Guido: Ma te lo stai leggendo tutto in una volta? 😀

Leave a Reply

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>